RiLL a VALICO Festival, 22-23 febbraio

Sabato 22 e domenica 23 febbraio RiLL parteciperà a VALICO, primo festival romano del libro fantastico, che si svolgerà presso la Città dell’Altra Economia (cioè l'ex Mattatoio di Testaccio, a piazza Dino Frisullo). VALICO è un festival dedicato al fantastico in tutte le sue forme: parteciperanno editori, scrittori, saggisti, illustratori, senza dimenticare lo spazio per i giochi e il cosplay.
Vi aspettiamo al nostro stand, con le nostre antologie di racconti fantastici e i poster delle loro copertine!!

VALICO è un'iniziativa ideata da Ivan Alemanno e Watson Edizioni, che punta a fare incontrare tutti gli appassionati di fantastico (fantasy, fantascienza, horror..) e a dare visibilità ai tanti editori del settore. Il programma del festival è molto ricco: propone molti incontri tematici e presentazioni di libri, spettacoli e concerti, per favorire la più ampia partecipazione…

L'appuntamento con VALICO è fissato per sabato 22 e domenica 23 febbraio, con orario dalle 10 alle 20.
Il biglietto di ingresso per la singola giornata ha un costo di 10 euro (15 euro per la due giorni), ma attenzione: tutti i visitatori riceveranno un voucher di 5 euro, spendibile o presso gli stand oppure per una consumazione al bar interno.

Ovviamente, non dimenticate di passare allo stand di RiLL, dove vi aspettiamo… fra Mondi Incantati, Memorie dal Futuro, i volantini e i segnalibri del XXVI Trofeo RiLL e ovviamente i bellissimi poster delle illustrazioni di Valeria Caterini!

Per maggiori dettagli su VALICO, rimandiamo al sito ufficiale, alla pagina Facebook, o alla mail del festival.

…NON MANCATE!!



P.S. All’interno del ricco programma, ci piace segnalare due eventi.
Il primo è “La rinascita del libro-game e le nuove tecnologie” (sabato 22, ore 12): un incontro dedicato alla storia dei libri-game (dal mitico Lupo Solitario degli anni ’80 ai più recenti e più tecnologici sviluppi!), che vedrà fra i relatori anche il nostro amico e giurato Andrea Angiolino (in effetti uno dei massimi esperti italiani del settore). Il secondo è “Utopia e distopie” (sabato 22, ore 18), un incontro più strettamente letterario, dedicato alla fantascienza e al modo in cui il futuro viene rappresentato; fra gli speaker di questo incontro ci sarà Giulia Abbate, un’autrice che abbiamo premiato diverse volte nei concorsi RiLLici e che ormai ha all’attivo numerose pubblicazioni e curatele in campo editoriale.