A cena con Rudy Turturro

Martedì 31 marzo, a Roma, presso l'Hotel Diana (via Principe Amedeo 4, zona Termini- via Cavour) si terrà una cena fantascientifica, cioè una cena in cui si potranno provare le ricette di Rudy Turturro, il cuoco d’astronave più famoso delle galassie, protagonista fra l’altro dell’antologia Guida Galattica dei Gourmet, realizzata a cura di RiLL.

A organizzare la cena sarà l’Associazione Athenaeum, che da alcuni anni opera per diffondere la cultura eno-gastronomica, oltre che il gusto per la convivialità e il benessere.
I responsabili dell'associazione hanno già curato con successo diverse altre "cene turturriane", aperte ad amanti della fantascienza, della buona tavola... o di entrambe le cose.

La cuoca Palma d’Onofrio proporrà a tutti i presenti piatti e ricette tipiche di culture extra-terrestri o dei viaggiatori della Via Lattea. Fra questi la carbonara multietnica, adatta per le più diverse razze senzienti del Sistema Solare (e oltre), gli spiedini di Talpone di Altair e il risotto pilaf spaziale (blu, come gli alieni della fantascienza e dell’immaginario d’antan).

Insomma, una serata decisamente da non perdere… anzi, da gustare!

Alla cena parteciperemo anche noi RiLLini, oltre che ovviamente Massimo Mongai, lo scrittore romano inventore di Rudy Turturro e, soprattutto (è il caso di dirlo), delle sue ricette.
vi aspettiamo!

Per prenotazioni o maggiori informazioni sulla cena rimandiamo al sito dell'Associazione Athenaeum (o alla loro casella di posta elettronica)