La TUA stanza profonda: proroga al 24 aprile

Le iscrizioni per il concorso fotografico gratuito La TUA stanza profonda sono prorogate sino al prossimo 24 aprile. Inoltre, sulla base dei suggerimenti ricevuti da tanti aspiranti partecipanti, abbiamo deciso di semplificare un po' le procedure di partecipazione...
Un breve riassunto: La TUA stanza profonda è un concorso fotografico gratuito bandito dal blog di cultura ludica Gattaiola.it e da RiLL, col supporto del festival Lucca Comics & Games, la casa editrice Laterza e la rivista Io Gioco.

La TUA stanza profonda è un concorso collegato sia al Trofeo RiLL sia alle origini ludiche della nostra associazione: il concorso è infatti rivolto a tutte le composizioni formate da una fotografia e da un eventuale testo a corredo (non più lungo di 300 caratteri, spazi fra parole inclusi). Tema delle fotografie partecipanti devono essere i luoghi di interazione gidierristica, cioè luoghi in cui si svolgono (o si sono svolte: le foto possono anche non essere recenti) partite e/o campagne di gioco di ruolo.

Sin dal nome, il concorso tradisce il legame con il libro “La stanza profonda”, di Vanni Santoni (scrittore giurato del Trofeo RiLL, per inciso), giunto nel 2017 nella dozzina finale del Premio Strega e edito da Laterza.
“La stanza profonda” è la storia di un gruppo di ragazzi che per vent'anni si incontra nello scantinato di un casale in Toscana, per giocare di ruolo. Il romanzo racconta la loro crescita, accompagnata da questo giocare insieme. La stanza profonda del titolo è, in senso stretto, lo scantinato dove giocano e, in senso lato, il portale per l'ingresso nel mondo della fantasia.
(potete leggere una recensione del libro in un'altra pagina di RiLL.it)

Il concorso La TUA stanza profonda chiede a ciascun partecipante di inviare una foto della propria stanza profonda, cioè lo spazio che un singolo giocatore con il suo gruppo, o un gruppo di giocatori, “occupa” durante partite o campagne di gioco di ruolo.
Ai fini del concorso, la “stanza” oggetto della fotografia può essere intesa sia in senso stretto sia in senso metaforico:
A) stanze fisiche (salotti, taverne, seminterrati, garage, negozi etc.);
B) ambienti condivisi, reali e/o immaginari.
La fotografia può contenere persone (in costume o no, singoli o gruppi), come anche oggetti o animali.

Inoltre, è possibile (non obbligatorio) allegare un testo, illustrativo della fotografia e/o contenente una descrizione, hashtag, riferimenti a luoghi e/o partecipanti. Tale testo non deve superare i 300 caratteri (spazi fra parole inclusi), deve essere inedito e scritto in Italiano o Inglese.
(per tutti i dettagli sul regolamento rimandiamo ovviamente al bando; inoltre, potete

ATTENZIONE, NOVITA' SUL REGOLAMENTO:
Per le opere partecipanti è previsto il solo invio in formato digitale.
Per venire massimamente incontro alle richieste degli aspiranti partecipanti ricevute nei primi due mesi del concorso, abbiamo deciso di prevedere (per queste ultime due settimane) due modalità alternative di invio, a discrezione di ciascun partecipante:
A) caricamento dei file su Trofeo.rill.it, il sito con cui RiLL
gestisce i concorsi che organizza. Una volta registratisi sul sito, gli autori partecipanti potranno caricare le proprie composizioni (immagine ed eventuale testo a corredo). Sempre da Trofeo.rill.it potranno essere caricate la liberatoria dei soggetti fotografati e la manleva dell’organizzazione del concorso (vedi Allegati al bando di concorso).
B) invio delle composizioni e/o delle liberatorie via posta elettronica, scrivendo all'indirizzo latuastanzaprofonda@gattaiola.it. In questo caso, le composizioni (immagine ed eventuale testo a corredo) e le liberatorie si potranno allegare al messaggio, mentre all’interno della mail andrà indicato il titolo delle composizioni e le generalità del partecipante (nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail).

Inoltre, sempre nell'ottica di facilitare la partecipazione, la liberatoria dei soggetti presenti nella fotografia (per intenderci: il foglio firmato con cui le persone fotografate autorizzano il fotografo a partecipare al concorso utilizzando un'immagine che li ritrae e in cui sono riconoscibili) potrà essere fornita anche dopo la conclusione del concorso, per l’esposizione delle opere finaliste a Lucca Comics & Games 2018.
Questo per tenere conto del fatto che le fotografie partecipanti possono essere anche non recenti (es. scattate dieci anni fa), il che può allungare anche molto i tempi necessari per  contattare le persone fotografate e ottenere la loro autorizzazione.


La redazione di Gattaiola.it e RiLL valuteranno tutte le composizioni ricevute e selezioneranno le opere finaliste.
Ciascuna composizione finalista sarà premiata con una copia omaggio, autografata dall’autore Vanni Santoni, di “La stanza profonda” (Laterza Editori), con una copia omaggio dell’antologia del Trofeo RiLL del 2017 (“DAVANTI ALLO SPECCHIO e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni”, collana Mondi Incantati) e con un abbonamento valido per tutta la durata del festival internazionale Lucca Comics & Games 2018.
Inoltre, la/le composizioni finaliste sarà/saranno esposte al pubblico del festival internazionale Lucca Comics & Games 2018 e sarà/saranno pubblicate su Gattaiola.it, su RiLL.it e sulla rivista Io Gioco.
Come detto, il concorso è gratuito e, per partecipare, c'è ora tempo sino al 24 aprile.
La premiazione si svolgerà a maggio, nell'ambito di una delle principali manifestazioni culturali italiane.

Cosa dire di più?
Le origini della “storia” di RiLL sono nel mondo dei giochi di ruolo, tanto che la nostra gloriosa fanzine (rivista amatoriale) di giochi - dalla quale tutto è partito, nell'ormai lontano 1992 - è citata da Vanni Santoni nel suo libro (una citazione del tutto inaspettata, visto che all'epoca non lo conoscevamo personalmente, e che ci fece molto piacere).
Vedere un (bel) romanzo che parla di giochi di ruolo arrivare in finale al Premio Strega è stato, ai nostri occhi, un evento davvero significativo... e per questo nel 2017 abbiamo contattato e poi accolto con soddisfazione Vanni Santoni nella giuria del Trofeo RiLL.
Dedicare un concorso a “La stanza profonda”, e quindi ai tanti giocatori di ruolo del nostro paese, ci è parsa subito un'ottima idea, e con piacere abbiamo accettato la proposta del blog Gattaiola.it (nonché di Lucca Comics & Games).
Speriamo che La TUA stanza profonda susciti la curiosità di molti appassionati (giocatori, fotografi, scrittori...), che incontreremo prima (a maggio) alla premiazione del concorso e poi (a fine ottobre) a Lucca Comics & Games 2018, dove le opere finaliste saranno esposte.
...dobbiamo aggiungere altro? Sì, semplicemente: aspettiamo la vostra stanza profonda!

Tutti coloro che desiderassero maggiori informazioni o dettagli (es. come inviare le composizioni, caratteristiche della fotografia e/o del testo a corredo…) possono fare riferimento al bando di concorso, alle informazioni contenute in questo sito e su Gattaiola.it (NOTA BENE: la pagina qui linkata contiene, nella parte bassa, anche alcune FAQ sul concorso e il suo regolamento, raccolte sulla base delle e-mail ricevute dagli interessati).
Infine, potete anche scrivere un'e-mail a: latuastanzaprofonda@gattaiola.it


P.S.: se decidete di inviare la vostra composizione utilizzando Trofeo.rill.it, per vostra comodità su RiLL.it è on line una guida per l'invio telematico. Inoltre, per domande inerenti il funzionamento del sito Trofeo.rill.it potete senza problemi scriverci.