A Caccia di Storie... con il Trofeo RiLL

Con grande piacere possiamo annunciare la collaborazione di RiLL al progetto A Caccia di Storie, bandito da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Carlo Collodi, insieme con le case editrici Piemme (per l'Italia) e Alma Books (per il Regno Unito).
A Caccia di Storie è un progetto che porterà un autore (o più) a pubblicare, in Italia e nel Regno Unito, un libro per ragazzi. Il Trofeo RiLL collabora come canale specifico per individuare gli autori...

Un breve riassunto:
“A Caccia di Storie” è (ora) un bando di formazione per trovare nuovi autori di narrativa per ragazzi (potete leggere qui, sul sito di Lucca Comics & Games 2017, il bando completo). Fra tutti gli autori che risponderanno al bando saranno selezionati dieci talenti che parteciperanno a una settimana di seminario intensivo sulle storie e il mondo della letteratura per ragazzi: dal 12 al 17 marzo 2018 nel borgo di Collodi (Pistoia), celebre in tutto il mondo per il legame con l'autore di “Pinocchio”.
La settimana di residenza formativa sarà completamente gratuita; quei giorni saranno dedicati a lezioni di scrittura creativa, analisi e progettazione di storie (e serie), editing, scrittura in coppia o in gruppo, adattamenti e riscritture, sceneggiature per fumetti e TV: insomma, uno sguardo a 360 gradi sul mondo delle storie per ragazzi!
Almeno uno fra i dieci partecipanti alla settimana di residenza formativa otterrà per la propria storia un contratto di edizione; il libro sarà pubblicato in Italia dalla Piemme Edizioni e nel Regno Unito da Alma Books.

La selezione dei dieci partecipanti e la settimana di residenza formativa saranno curate dalla factory editoriale Book on a Tree, con sede a Londra, i cui quindici autori e sessantuno illustratori pubblicano attualmente in più di trenta paesi. Direttore dell'iniziativa sarà lo scrittore Pierdomenico Baccalario (fondatore di Book on a Tree e giurato del Trofeo RiLL).
A tenere i diversi moduli saranno, tra gli altri, gli autori Pierdomenico Baccalario, Fabio Geda, Davide Morosinotto, Davide Calì, Lucia Vaccarino, l’illustratore e graphic designer Andrea Cavallini, l’editor Chiara Fiengo (Piemme Edizioni), l’editore londinese Alessandro Gallenzi (Alma Books) e l’agente internazionale Sara Wang.

In questo momento è partita la selezione per scegliere i dieci partecipanti alla settimana di residenza formativa... e qui entra in gioco il Trofeo RiLL!

Il nostro concorso è infatti partner di “A Caccia di Storie” in quanto fucina di nuovi e bravi autori. Per essere ancor più chiari: tutti i finalisti delle ultime tre edizioni del Trofeo RiLL (2015, 2016, 2017) e tutti gli autori cui RiLL ha dedicato un'antologia personale (collana Memorie dal Futuro) vengono automaticamente (e gratuitamente, of course) iscritti alla selezione, con la concreta speranza che qualcuno fra loro venga scelto per la settimana a Collodi a marzo 2018.

Non ci sono, ovviamente, "quote" riservate agli autori del Trofeo RiLL, ma un'attenzione particolare viene sicuramente sin d'ora rivolta verso chi in questi anni è riuscito a emergere fra i tantissimi partecipanti del nostro concorso, giungendo una o più volte in finale.
È senza dubbio una bella soddisfazione che il Trofeo RiLL venga riconosciuto come un punto di riferimento per un'iniziativa che vede, fra gli organizzatori, editori e autori di assoluto rilievo in Italia e all'estero. Questa collaborazione è un risultato importante per RiLL, che si realizza grazie alla fiducia che tanti autori hanno dedicato nel tempo al nostro concorso e in nome di un’idea di immaginazione, passione per la scrittura e lettura che condividiamo con i responsabili di “A Caccia di Storie”.

I risultati della selezione saranno annunciati a febbraio 2018.
Nel frattempo... restate in contatto!