RiLL World Tour 2019

Anche quest'anno la nostra antologia Mondi Incantati propone la sezione RiLL World Tour, dedicata ai racconti premiati nei concorsi letterari esteri (organizzati in Europa e non) con cui il Trofeo RiLL è gemellato. Il RiLL World Tour è un'iniziativa importante per RiLL, che portiamo avanti dal 2013 e che ci permette anche di far pubblicare all'estero i racconti vincitori del Trofeo RiLL...

Un breve riassunto.
Dal 2013 RiLL collabora con alcuni concorsi letterari per storie fantastiche banditi all'estero. Proprio grazie a questi gemellaggi, da allora Mondi Incantati ospita ogni anno alcuni racconti premiati in altri paesi, mentre i racconti vincitori delle più recenti edizioni del Trofeo RiLL sono stati tradotti e pubblicati sulla rivista Albedo One (Irlanda), sull’antologia Visiones (Spagna) e sul magazine associativo Probe (Sud Africa).

Siamo ovviamente molto contenti di questa iniziativa, che dà un respiro internazionale alle nostre antologie e che è stata ampiamente apprezzata dai nostri lettori.

Per la precisione, nell'antologia 2019 (intititolata LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni) pubblichiamo i racconti premiati nei seguenti concorsi e paesi (e continenti!): l’Aeon Award Short Fiction Contest (Irlanda), il James White Award (Regno Unito), la Nova Short-Story Competition (Sud Africa), la Short-Story Competition dell’Australasian Horror Writers Association (Australia).

Per chi volesse qualche informazione in più:

● l’Aeon Award Short Fiction Contest (Irlanda)
Il concorso è bandito dal 2004 da Albedo One, rivista irlandese dedicata al Fantastico, che pubblica i racconti premiati ed esce dal 1993 (ed. Aeon Press). Fra i giurati citiamo lo scrittore Ian Watson.
Proponiamo il racconto vincitore dell’edizione 2017: “Heaven Inc.”, dell’australiano (ma residente negli USA) Tony Dietz.  Il titolo della versione italiana del racconto è “Paradiso SpA”; la traduzione è stata curata da Emiliano Marchetti.
Albedo One ha già pubblicato i racconti vincitori  del XVIII, XX e XXI Trofeo RiLL; i prossimi numeri ospiteranno i racconti vincitori delle edizioni successive.
Per ulteriori informazioni: www.albedo1.com


 
● il James White Award (Regno Unito)
Il premio è organizzato dal 2000, ed è curato dalla British Science Fiction Association, in collaborazione con il magazine inglese Interzone, che pubblica i racconti premiati.
Abbiamo tradotto “Limitations”, dell’inglese David Maskill, primo classificato fra i 355 testi partecipanti all’edizione 2019 del concorso. Il titolo della versione italiana del racconto è “Limiti”; la traduzione è stata curata da Emiliano Marchetti.
Per ulteriori informazioni: www.jameswhiteaward.com



● la Nova Short-Story Competition (Sud Africa)
L’associazione Science Fiction and Fantasy South Africa (SFFSA) ha festeggiato nel 2019 il proprio cinquantennale (“ricorrenza” di cui abbiamo parlato anche su RiLL.it), essendo stata fondata nel 1969. Dal 1971 bandisce il premio Nova, riservato a storie fantasy e fantascientifiche.
Proponiamo il racconto vincitore dell’edizione 2018 del concorso: “The Nowhere Zone”, di Jaco van Hemert.  Il titolo della versione italiana del racconto è “La Zona Nulla”; la traduzione è stata curata da Francesca Garello.
La SFFSA organizza periodicamente convention e ha un proprio magazine associativo (Probe), che pubblica i migliori racconti del concorso. Le pagine di Probe hanno già ospitato i racconti vincitori del XVIII, XX, XXI, XXII e XXIII Trofeo RiLL.
Per ulteriori informazioni: www.sffsa.org.za



● la AHWA Short-Story Competition (Australia)
L’Australasian Horror Writers Association (AHWA) è attiva dal 2005. Da oltre un decennio cura questo concorso, riservato ai soli racconti dell’orrore e che è articolato in due sezioni: Flash Fiction (per storie sino a 1000 parole) e Short-Story (per storie fra le 1000 e le 8000 parole).
Abbiamo scelto “Keep Them Close”, di Renée De Visser, vincitrice per il 2018 della sezione Short-Story  (e che presentiamo ai lettori italiani col titolo “Tenerseli vicini”; la traduzione è stata curata da Daniele Pagliuca e Alberto Panicucci).
Per ulteriori informazioni: https://australasianhorror.com




Ringraziamo i responsabili dei quattro concorsi citati, per l’attenzione e la disponibilità avuta verso RiLL.
Un sincero grazie è dovuto anche ai traduttori dei racconti: Francesca Garello, Emiliano Marchetti, Daniele Pagliuca e Paul Virgo (che si occupa delle traduzioni dall’Italiano all’Inglese).

…non perdete il RiLL World Tour 2019!!


P.S.
L'antologia LEUCOSYA e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni sarà presentata a Lucca Comics & Games 2019, durante la premiazione del XXV Trofeo RiLL (giovedì 31 ottobre, dalle 18 alle 19, Sala “G. Ingellis” di Lucca Games, padiglioni di viale Carducci) e sarà ovviamente disponibile allo stand RiLL (numero CAR 277, sempre a Lucca Games).